Rivelazione del bello

Tutto ciò che c’è di bello e che può essere da noi facilmente compreso si manifesta anche nella dimensione del sensibile risplendendo di una sorta di sfavillio che inesorabilmente attira a sé i desideri dell’animo umano.

Non solo armonia nell’essenza del bello ma anche un manifesto splendore che scalda e attira.

Io per esempio, che non mi ritengo una donna bellissima ma sicuramente armonica, sento che quando sono appagata e felice tutta me stessa risplende accrescendo in proporzione e misura il mio naturale fascino. Al contrario l’infelicità, il dolore, la disperazione e persino l’insoddisfazione mi rende sgradevolmente dissonante e perdo ogni forma di beltà.

La bellezza come lettura quindi sia della forma fisica che di quella dell’anima.

Essenza del bello in ogni cosa visibile e invisibile.

Paola

Annunci

4 pensieri su “Rivelazione del bello

  1. Si trova bellezza, infatti, anche nell’apparentemente brutto o sgradevole che però possiede una sua interiore armonia, che stimola non solo i sensi ma anche la mente. Sono davvero molteplici le categorie del bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...